Isole Eolie: Panarea e Stromboli By Night

Offerta pubblicata il 6 Giugno 2019

Isole Eolie: Panarea e Stromboli By Night

€80 €65 a persona

Un mare ancora pescoso e pulito, grotte e scogliere altissime, faraglioni e spiagge dalla sabbia finissima e nera, solfatare e montagne di bianchissima pomice e tutto il fascino degli ambienti isolani. Queste sono le Eolie.

31 AGOSTO 2019

Panarea è veramente unica per fascino e bellezza. Dal porto si accede direttamente al pittoresco villaggio di San Pietro con tipiche casette bianche disposte una acconto all’altra, incastonate in una natura variopinta. Da qui, tra i tanti ritrovi, ristoranti, negozietti e boutique sparsi per le viuzze che l’attraversano, è possibile raggiungere i principali punti di attrazione (a piedi o con taxi tipici locali): la Chiesa di San Pietro – con il suo pregevole mosaico e la terrazza da cui si gode un bel panorama, Drauto, la Cala degli Zimmari – con la sua particolare spiaggia di sabbia. Da qui un sentiero di gradini porta al promontorio di Capo Milazzese e la suggestiva Baia Cala Junco, un’incomparabile insenatura dai colori mozzafiato e dal mare cristallino che ospita una spiaggetta di ciottoli. In alto, da cornice, un villaggio preistorico risalente all’età del bronzo (1400 a.C.) con i resti di 22 capanne di pietra di forma ovale ed una a forma quadrangolare, forse luogo di riunione e di culto della comunità.Stromboli, “iddu”, il gigante nero che emerge in tutta la sua imponenza sul mare blu intenso. Da millenni è uno dei vulcani più attivi al mondo, con i suoi “scatti stromboliani” – esplosioni di lapilli, ceneri e magma visibili ad intervalli regolari di 15/20 minuti – è come un faro per i naviganti. Dal porto di San Vincenzo “Scari”, immediatamente attaccate, si alternano lunghe spiagge nere di ciottoli e sabbia. Da qui, una strada attraversa il villaggio salendo su sino a raggiungere la Chiesa di San Vincenzo con la sua piazza panoramica antistante dal quale si scorge Strombolicchio, detto anche “nonno di Stromboli”, una parte di lava interna solidificata del più vecchio cono vulcanico di tutte le Isole Eolie, sopra il quale è stato impiantato il Faro dell’Isola. Proseguendo per la stessa strada, è possibile raggiungere la “Casa di Ingrid”, oggi una casa-museo, dove fu girato il famosissimo film “Stromboli Terra di Dio” di Roberto Rossellini con Ingrid Bergman. All’imbrunire, mentre in tutte le altre isole si trascorre la serata in modo convenzionale, con un aperitivo, la cena o due salti in discoteca, a Stromboli ci s’imbarca e, passando sotto la Sciara del Fuoco, è possibile assistere dal mare allo spettacolo dei lapilli incandescenti. Quando vi sono delle eruzioni effusive, come avvenne nel 2014, il fiume di lava scivola sul pendio e finisce in mare, sprigionando grandi colonne di vapore.

  • Partenza
    Scoglitti, Vittoria, Comiso, Chiaramonte
  • Ora partenza
    06:00
  • Ora ritorno
    22:30
  • Cosa Portare
    costume da bagno, pranzo a sacco, un cambio
  • Incluso
    Accompagnatore
    Aliscafo
    City Tax
    Viaggio in Pullman
  • Non incluso
    4 pranzi e 1 cena
    Adeguamento Carburante
    Airport Transfers
    All Inclusive
    animazione Eden Village
    animazione italian
    Assicurazione annullamento
    Assicurazione Annullamento Viaggio
    Assicurazione Medico/Bagaglio
    ASSISTENTE PARLANTE ITALIANO
    Bagaglio a mano kg 10
    Bagaglio a mano kg 8
    Bagaglio da Stiva 20Kg
    Bagaglio da stiva kg 23
    Bagaglio da stiva kg 30
    Bevande incluse
    Breakfast
    Cenone di Capodanno
    chef italiano
    City Pass
    crociera
    Departure Taxes
    Entry Fees
    Hotel
    Hotel 3 Stelle
    Hotel 4 Stelle
    Hotel 5 Stelle
    ingresso parco disney
    jek club
    Mezza Pensione
    NON INCLUDE TASSE D'USCITA $. 40
    NON INCLUDE VISTO D'INGRESSO USD 50
    NON INCLUSA ASSIC. ANNULLAMENTO
    pacchetto bevande analcoliche
    Pensione Completa
    Pernottamento
    Pranzo Cena Colazione e Bevande alcoliche e analcoliche illimitate
    Pranzo Cena Colazione e Bevande analcoliche illimitate
    Prima Colazione
    sistemazione in camera deluxe
    Soft All Inclusive
    tarta club
    Tassa di Soggiorno
    Tasse Aeroportuali
    Tasse Portuali
    Trasferimenti aeroporto/porto/aeroporto
    Trasferimento privato dall'Aeroporto all'Hotel A/R
    tratta arequipa puno bus turistico
    tratta puno cuzco in bus turistico
    trattamento come da programma
    treno per machu picchu con guida parlante italiano e assistenza
    Visita Guidata
    Visto d'Ingresso
    Volo A/R
1
TOUR

Panarea è veramente unica per fascino e bellezza. Dal porto si accede direttamente al pittoresco villaggio di San Pietro con tipiche casette bianche disposte una acconto all'altra, incastonate in una natura variopinta. Da qui, tra i tanti ritrovi, ristoranti, negozietti e boutique sparsi per le viuzze che l’attraversano, è possibile raggiungere i principali punti di attrazione (a piedi o con taxi tipici locali): la Chiesa di San Pietro - con il suo pregevole mosaico e la terrazza da cui si gode un bel panorama, Drauto, la Cala degli Zimmari – con la sua particolare spiaggia di sabbia. Da qui un sentiero di gradini porta al promontorio di Capo Milazzese e la suggestiva Baia Cala Junco, un’incomparabile insenatura dai colori mozzafiato e dal mare cristallino che ospita una spiaggetta di ciottoli. In alto, da cornice, un villaggio preistorico risalente all'età del bronzo (1400 a.C.) con i resti di 22 capanne di pietra di forma ovale ed una a forma quadrangolare, forse luogo di riunione e di culto della comunità.

Stromboli, “iddu”, il gigante nero che emerge in tutta la sua imponenza sul mare blu intenso. Da millenni è uno dei vulcani più attivi al mondo, con i suoi "scatti stromboliani" – esplosioni di lapilli, ceneri e magma visibili ad intervalli regolari di 15/20 minuti – è come un faro per i naviganti. Dal porto di San Vincenzo “Scari”, immediatamente attaccate, si alternano lunghe spiagge nere di ciottoli e sabbia. Da qui, una strada attraversa il villaggio salendo su sino a raggiungere la Chiesa di San Vincenzo con la sua piazza panoramica antistante dal quale si scorge Strombolicchio, detto anche “nonno di Stromboli”, una parte di lava interna solidificata del più vecchio cono vulcanico di tutte le Isole Eolie, sopra il quale è stato impiantato il Faro dell’Isola. Proseguendo per la stessa strada, è possibile raggiungere la “Casa di Ingrid”, oggi una casa-museo, dove fu girato il famosissimo film “Stromboli Terra di Dio” di Roberto Rossellini con Ingrid Bergman. All'imbrunire, mentre in tutte le altre isole si trascorre la serata in modo convenzionale, con un aperitivo, la cena o due salti in discoteca, a Stromboli ci s'imbarca e, passando sotto la Sciara del Fuoco, è possibile assistere dal mare allo spettacolo dei lapilli incandescenti. Quando vi sono delle eruzioni effusive, come avvenne nel 2014, il fiume di lava scivola sul pendio e finisce in mare, sprigionando grandi colonne di vapore.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. .

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi